ottimo caffe orientale bar napoli caserta produzione propria kimbo lavazza nespresso kose borbone il re del caffe tostato distributore macchine macchina da caffe bar ristorante locali chicchi caffe tostato a legna macinato sud america brasile peru piantagione qualita

Tostatura A Legna

La tostatura del caffè modifica notevolemente la composizione del caffè crudo, infatti buona parte dell'umidità contenuta nei chicchi verdi viene persa con l'aumentare della temperatura della macchina torrefattrice fino a 160 gradi.

Il dosaggio del calore dato ai chicchi varia da specie a specie di caffè, ed è una vera e propria arte, così come lo è tutta la tostatura. Durante questa fase i chicchi perdono peso ed aumentano il volume.

L'arte del torrefattore sta nel portare il caffè ad una tostatura ideale per ogni specie di caffè, al fine di ottenere il massimo risultato.

Il processo di tostatura a legna, utilizzato dalla Caffè Orientale, è certamente tra i più costosi, infatti, il caffè arriva a perdere circa il 22% del suo peso, in quanto la tostatura tipica napoletana vuole il caffè molto scurso, certamente diverso da quello nordico dove il caffè arriva a perdere solo il 13% del suo peso, ma il risultato è talmente diverso da far diventare famoso nel mondo il metodo napoletano.z

Ebbene, la tostatura lenta e separata di varie qualità, il raffreddamento ad aria (e non quello ad acqua che fa aumentare il peso del caffè con benefici economici per il torrefattore), la temperatura controllata negli ambienti di maturazione del prodotto torrefatto, danno sicuramente un prodotto di qualità superiore, tipicamente napoletano.

La Caffè Orientale consente, grazie a questo processo, di poter gustare tutto l'aroma ed il sapore corposo, accogliente e familiare del caffè espresso napoletano.